Home Tags Giurisprudenza

Tag: giurisprudenza

Società per azioni – Svolgimento di attività assicurativa in ramo non autorizzato dall’organismo di...

La natura contrattuale della responsabilità degli amministratori e dei sindaci, verso la società che abbia esercitato l’attività assicurativa in un ramo non autorizzato dall’organismo di...

Concorso di colpa del trasportato – Circolazione di un motoveicolo in condizioni insicure e...

Qualora la messa in circolazione di un veicolo in condizioni di insicurezza sia ricollegabile all’azione o all’omissione sia del conducente che del trasportato, emerge...

Risarcimento diretto e L.C.A. della compagnia assicuratrice del responsabile civile non intervenuta in causa

Giurisprudenza Commento alla sentenza n. 190/2012 del Giudice di Pace di Eboli nella causa tra Ragone (Avv. V. Merola), attore, contro Sara Ass. ni Spa (Avv.ti M....

Cose in custodia – Deposito (contratto di) – Aree comunali di sosta a...

L’istituzione da parte dei Comuni, previa deliberazione della giunta, di aree di sosta a pagamento ai sensi del Codice della strada, non comporta l’assunzione...

Apparecchi di sollevamento e di trasporto – Prevenzione infortuni – Applicabilità della normativa...

Le disposizioni dell’art. 182 del D.P.R. 27 aprile 1955, n. 547 (Attuale All. V, parte II, Punto 3.1.13 del D.Lgs. n. 81/2008) si riferiscono non...

Condotta abnorme del danneggiato e responsabilità da custodia

L’ente proprietario di una strada aperta al pubblico transito si presume responsabile, ai sensi dell’art. 2051 c.c., dei sinistri riconducibili alle situazioni di pericolo...

Competenza e giurisdizione – Risarcimento danni – Luogo di verificazione dei danni successivi o...

In conformità a quanto affermato in più occasioni dalla Corte di giustizia dell’Unione europea, l’art. 5, n. 3, del Regolamento CE 44/2001 – il...

Soggettività giuridica del concepito – Uccisione del padre e danno al nascituro

Il danno patito dal nascituro in dipendenza della morte del padre cagionata da altrui condotta illecita è, in realtà, un danno subìto da persona...

Danno biologico iure proprio per la morte del congiunto

Il soggetto che agisca in giudizio per chiedere “iure proprio” il risarcimento del danno subìto a seguito della morte di un congiunto per la definitiva...

Danno da rottura del rapporto parentale

Il danno da rottura del rapporto parentale non consiste nella mera perdita delle abitudini e dei riti propri della quotidianità della vita, ma in...

Danni cagionati ad allievi e responsabilità della p.a. per culpa in vigilando – Responsabilità

Pacifico da tempo è che l’accoglimento della domanda di iscrizione, con la conseguente ammissione dell’allievo alla scuola, determina l’instaurazione di un vincolo negoziale, dal...

Danno da RC medica: anche gli eredi possono agire in proprio per il risarcimento

Giurisprudenza Sulla scorta dell' obbligazione derivante da "contatto sociale" Autore: Bianca Pascotto Assinews 227 - Gennaio 2012 Il Tribunale di Pordenone, nel marzo del 20111, ha deciso un...

Circolazione stradale – Sottrazione o danneggiamento di cose sottoposte a sequestro – Circolazione

La condotta di chi circola abusivamente con il veicolo sottoposto a sequestro amministrativo, ai sensi dell’art. 213 cod. str., integra esclusivamente l’illecito amministrativo previsto...

Aree di parcheggio incustodite e responsabilità del gestore

L’istituzione, da parte dei comuni previa deliberazione della giunta, di aree di sosta a pagamento, ai sensi dell’art. 7, comma 1, lett. f), D.lgs....

Responsabilità medica: norme di diligenza e riparto dell’onere probatorio

La diligenza del medico nell’adempimento della sua prestazione professionale dev’essere valutata assumendo a parametro non la condotta del buon padre di famiglia ma quella...

Ass. obbligatoria autoveicoli – Sinistro causato da veicolo o natante non identificato – Onere...

In caso di azione proposta per il risarcimento dei danni, ai sensi dell’art. 19 della l. n. 990/1969, nei confronti dell’impresa designata dal Fondo...

Infortuno sul lavoro – Mancata corretta strutturazione del posto di lavoro – Mancato utilizzo...

È irrilevante la circostanza che il datore di lavoro si trovasse in carcere al momento dell’infortunio, in quanto sarebbe necessario procedere alla sua sostituzione...

Danno non patrimoniale – Integralità del risarcimento – Duplicazioni risarcitorie – Congiunta attribuzione

In tema di liquidazione del danno non patrimoniale, determina duplicazione di risarcimento la congiunta attribuzione del danno morale, nella sua rinnovata configurazione, e del...

Prevenzione infortuni ­ Normativa antinfortunistica ­ Responsabile operativo di stabilimento ­ Obblighi

Il ruolo del responsabile operativo dello stabilimento, con potere di iniziativa e di spesa in materia di sicurezza del lavoro, è equiparabile, quanto agli...

Prescrizione – Danno coperto da assicurazione – Diritto all’indennizzo – Prescrizione – Pendenza di...

La pendenza di un procedimento penale per fatti che hanno dato luogo a un danno coperto da assicurazione (nella specie, per incendio verificatosi in...

Ass. obbligatoria auto – Azione diretta del danneggiato nei confronti dell’assicuratore – Esaurimento del...

In tema di assicurazione obbligatoria della responsabilità civile derivante dalla circolazione dei veicoli, una volta che il danneggiato abbia inviato la richiesta risarcitoria di...

Assicurazione per la R.C. – Azione diretta del danneggiato

La vittima di un sinistro stradale ha azione diretta nei confronti dell’assicuratore della responsabilità civile del responsabile quando il sinistro sia avvenuto su strade...

Attività pericolosa e imprudenza del lavoratore – Infortuno mortale sul lavoro –

In materia di responsabilità civile, il limite della responsabilità per l’esercizio di attività pericolose ex art. 2050 cod. civ. risiede nell’intervento di un fattore...

Prevenzione infortuni ­ Sicurezza in cantiere Caduta a terra del lavoratore ­ Omessa...

L’azione di controllo del Coordinatore per l’esecuzione costituisce il contenuto tipico e specifico degli obblighi sullo stesso gravanti, e la ragione della creazione di...

Corte dei Conti e Tar. Non può chiamarsi in causa a garanzia la compagnia...

Autore: Sonia Lazzini Assinews 225 - Novembre 2011Dopo la Corte dei Conti, anche il Tar dichiara di non poter colloquiare con le compagnie di assicurazione...

Lavori edili ­ Subappalto – Responsabilità prevenzionistica

L’esclusione della responsabilità dell’appaltatore è configurabile solo qualora al subappaltatore sia affidato lo svolgimento di lavori, ancorché determinati e circoscritti, che svolga in piena...

Infortunio sul lavoro ­ Dinamica causale incerta ­ Sussistenza di ipotesi eziologicamente alternative e...

La coesistenza di diverse ipotesi tutte ugualmente plausibili e nessuna radicalmente confutabile produce una situazione di dubbio irresolubile sullo sviluppo causale degli accadimenti, che...

Contratti assicurativi e fallimento dell’assicurato

Giurisprudenza Riflessioni sul rapporto tra assicurazione e fallimento. Confronto tra gli orientamenti della dottrina e l’interpretazione giurisprudenziale Autori: Massimo Caiafa Assinews 224 - Ottobre 2011L’art. 82 L.F., disposizione...

Interpretazione del contratto. Equilibrio economico del contratto e interpretazione

L’interpretazione di un contratto di assicurazione deve procedere, in ragione della natura sinallagmatica del vincolo, alla luce del principio di necessaria corrispondenza tra ammontare...

La controversa qualificazione del danno tanatologico – Danno non patrimoniale – Morte della vittima...

Nessun danno biologico è più grave di quello che — trovando causa nelle lesioni che sfociano nella morte — temporalmente le precede, essendo in...

Veicoli usati. Irretroattività della sanzione amministrativa – Legge n. 689/1981 – D.Lgs. n. 22/1997

In tema di sanzioni amministrative il principio di irretroattività delle norme regolanti gli illeciti amministrativi previsto dall’art. 1, comma 2, della legge 24 novembre...

Prevenzione infortuni sul lavoro ­ Obblighi del fabbricante ­ Soggetti destinatari delle norme ­...

Se l’ispettore della ASL trova in un’azienda attrezzature da lavoro non conformi alle norme sulla sicurezza, la responsabilità è del  produttore e non dell’imprenditore...

Veicoli usati. Irretroattività sanzione amministrativa

In tema di sanzioni amministrative il principio di irretroattività delle norme regolanti gli illeciti  amministrativi previsto dall’art. 1, comma 2, della legge 24 novembre...

Infortuni sul lavoro – Attrezzatura priva dei dispositivi di sicurezza ­ Responsabilità del datore...

Sussiste la responsabilità penale del datore di lavoro nel caso di infortunio occorso al lavoratore, anche se la condotta di quest’ultimo è risultata imprudente,...

Lavori in appalto ­- Omessa predisposizione di presidi antinfortunistici ­ – Caduta dall’alto -­...

L’art. 26, D.Lgs. n. 81/2008, nel disciplinare la sicurezza dei lavoratori per i casi di lavori affidati in appalto all’interno dell’azienda o dell’unità produttiva,...

Prevenzione degli infortuni ­ Obblighi del RSPP ­ Responsabilità prevenzionistica per i reati di...

Anche il RSPP, che pure è privo dei poteri decisionali e di spesa e, quindi, non può direttamente intervenire per rimuovere le situazioni di...

Prevenzione infortuni ­ Prassi di lavoro pericolosa ­ Tolleranza da parte dei garanti della...

I garanti della sicurezza sul lavoro devono non solo istruire i lavoratori sui rischi connessi alle attività lavorative svolte e sulla necessità di adottare...

Infortunio sul lavoro ­ Causazione dell’evento ­ Concorso di colpa

Le norme dettate in tema di prevenzione degli infortuni sul lavoro, tese ad impedire l’insorgenza di situazioni pericolose, sono dirette a tutelare il lavoratore...

Prevenzione degli infortuni ­ Valutazione dei rischi professionali ­ Lavorazione della lana ­ Rischio...

Seppur nella pratica quotidiana, soprattutto in materia antinfortunistica, si cerca di evitare i rischi della lavorazione proprio sulla base dell’esperienza: ossia rispetto ad un...

Lavori edili ­ Appalto e subappalto ­ -­ Inidoneità e insufficienza degli ancoraggi ­...

Il Coordinatore per l’esecuzione dei lavori ha l’obbligo di verificare sia l’idoneità che l’applicazione del Piano operativo di sicurezza di ciascuna impresa esecutrice, e...

Cantiere edile ­ Lavori in appalto e subappalto ­ Obblighi di cooperazione e di...

In materia di infortuni sul lavoro, incombe sul committente, in quanto titolare del cantiere nel cui ambito egli ricopre un ruolo direttivo, l’obbligo di...

Danno terminale e criterio di liquidazione

Ritenuta l’irrilevanza del lasso di tempo intercorrente fra il sinistro e l’evento letale, osserva il Collegio che la giurisprudenza di questa Corte ha posto...

Il danno da sofferenza psichica è contenuto nel danno biologico

Il danno biologico, consistente nel danno non patrimoniale da lesione della salute, costituisce una categoria ampia ed omnicomprensiva, nella cui liquidazione il giudice deve...

Interpretazione del contratto. Equilibrio economico del contratto e interpretazione

L’interpretazione di un contratto di assicurazione deve procedere, in ragione della natura sinallagmatica del vincolo, alla luce del principio di necessaria corrispondenza tra ammontare...

Lavori edili – Affidamento a lavoratore autonomo – Mancanza di misure di sicurezza –...

La tutela unitaria del diritto alla salute indivisibilmente operata all’art. 32Cost., all’art. 2087 c.c., e all’art. 1, comma 1 della legge 23 dicembre 1978,...

Prevenzione infortuni – Lavoro ospedaliero – Malfunzionamento di un dispositivo per il prelievo del...

In materia di infortuni sul lavoro, la condotta colposa del lavoratore infortunato assurge a causa sopravvenuta da sola sufficiente a produrre l’evento, quando non...

Infortuni sul lavoro – Erronea individuazione od omessa segnalazione di situazione di pericolo conoscibile...

Il RSPP, pure privo di poteri decisionali e d’intervento nella rimozione di situazioni di rischio, deve ritenersi responsabile, con il datore di lavoro, ogniqualvolta...

Morte di congiunti e limiti risarcitori

In tema di assicurazione obbligatoria della responsabilità civile derivante da circolazione di veicoli e di natanti, relativamente a fatto antecedente al 1° maggio 1993,...

Responsabilità del custode

Nel caso in cui l’evento di danno sia da ascrivere esclu­sivamente alla condotta del danneggiato, la quale abbia interrotto il nesso causale tra la...

Invalidità temporanea: nessun risarcimento se il lavo¬ratore ha percepito la retribuzione dal suo datore

Nulla compete a titolo di risarcimento del danno da invalidità totale temporanea al lavoratore che – rimasto infortunato per fatto illecito del terzo –...

Nozione di danno emergente

La locuzione perdita subìta, con la quale l’art. 1223 c.c. individua il danno emergente non può essere considerata indicativa dei soli esborsi monetari o...

Mancata futura capacità di guadagno e necessità di prova dell’esistenza del pregiudizio

Qualora a seguito di un sinistro stradale, il danneggiato lamenti e richieda la liquidazione del danno da perdita di chance, ovvero la perdita della...

Invalidità temporanea: nessun risarcimento se il lavo¬ratore ha percepito la retribuzione dal suo datore

Nulla compete a titolo di risarcimento del danno da invalidità totale temporanea al lavoratore che – rimasto infortunato per fatto illecito del terzo –...

Danno morale e danno biologico: regole di convivenza e RC auto

La parte danneggiata da un comportamento illecito che oggettivamente presenti gli estremi del reato ha diritto al risarcimento dei danni non patrimoniali, ai sensi...

Responsabilità da cose in custodia

Nel caso in cui l’evento di danno sia da ascrivere esclu­sivamente alla condotta del danneggiato, la quale abbia interrotto il nesso causale tra la...

Mancata futura capacità di guadagno e necessità di prova dell’esistenza del pregiudizio

Qualora a seguito di un sinistro stradale, il danneggiato lamenti e richieda la liquidazione del danno da perdita di chance, ovvero la perdita della...

Responsabilità da cose in custodia

La responsabilità per i danni cagionati da cose in custodia prevista dall’art. 2051 cod. civ., prescinde dall’accertamen­to del carattere colposo dell’attività o del comportamento...

Responsabilità da cose in custodia

Nel caso in cui l’evento di danno sia da ascrivere esclu­sivamente alla condotta del danneggiato, la quale abbia interrotto il nesso causale tra la...

Trasporto di persone, responsabilità del vettore e presunzioni

Il conducente dell’autobus non aveva la possibilità di tene­re una condotta di guida diversa e che era stato costretto a frenare per l’improvvisa invasione...

Infortuni sul lavoro – Responsabilità datore di lavoro – Utilizzo da parte del...

Il datore di lavoro, quale responsabile della sicurezza dell’ambiente di lavoro, è tenuto ad accertare la corrispondenza ai requisiti di legge dei macchinari utilizzati,...

Mala gestio propria e impropria: due diverse fattispecie di responsabilità dell’assicuratore

Assicurazione della responsabilità civile - Risarci­mento del danno - Colpevole ritardo nel risarcire il danneggiato - Responsabilità dell’assicuratore nei confronti dell’assicurato e del danneggiato...

Responsabilità degli insegnanti

La responsabilità concorrente di insegnanti e genitori negli illeciti civili degli alunni Precettori e maestri - Insegnante statale - Autolesione - Contatto sociale - Responsabilità...

Insidia e trabocchetto

In tema di responsabilità per danni da beni di proprietà della P.A., qualora non sia applicabile o non sia invocata la tutela offerta dall’art....

Fondo di garanzia per le vittime della strada

1. In caso di azione diretta proposta, ai sensi dell’art. 19 lett. a) della legge n. 990 del 1969, nei confronti dell’im­presa designata dal...

Sicurezza nei luoghi di lavoro – Azienda Ospedaliera – Statuto funzionale e titolarità dei...

Nelle strutture pubbliche di una certa rilevanza e comples­sità è ricorrente la suddivisione dell’attività funzionale in distinti settori, rami, servizi, in ordine a ciascuno...

Prevenzione degli infortuni – Lavori boschivi – Appalto – Ritenuta intermediazione di manodopera dell’appaltatore...

La normativa in materia di appalto (art. 26 del D.Lgs. n. 81/2008) è molto rigorosa, e dimostra l’intendimento del legislatore di assicurare al massimo...

Limiti convenzionali al rischio assicurato e giudizio di vessatorietà

Nel contratto di assicurazione sono da considerare clausole limitative della responsabilità, agli effetti dell’alt. 1341 c.c. (con conseguente necessità di specifica approvazione preventiva per...

Prevenzione infortuni- Lavoro alle macchine – Macchina con organo lavoratore non protetto – Lesioni...

In materia di prevenzione degli infortuni sul lavoro, perché possa prodursi l’effetto del trasferimento dell’obbligo di prevenzione dal datore di lavoro, titolare della posizione...

Infortuni sul lavoro – Erronea individuazione od omessa segnalazione di situazione di pericolo conoscibile...

Il RSPP, pure privo di poteri decisionali e d’intervento nella rimozione di situazioni di rischio, deve ritenersi responsabile, con il datore di lavoro, ogniqualvolta...

Infortuni sul lavoro – Responsabilità datore di lavoro – Utilizzo da parte del dipendente...

Il datore di lavoro, quale responsabile della sicurezza dell’ambiente di lavoro, è tenuto ad accertare la corrispondenza ai requisiti di legge dei macchinari utilizzati,...

Corte Costituzionale: inammissibile la questione di legittimità costituzionale dell’art.139 del d.lgs. 7 settembre 2005,...

Il 28 aprile u.s. la Corte Costituzionale, con l'ordinanza n. 157 del 2011, ha dichiarato manifestamente inammissibile la questione di legittimità costituzionale dell'art.139 del...

Danno morale e danno biologico: regole di convivenza e RC auto

La parte danneggiata da un comportamento illecito che oggettivamente presenti gli estremi del reato ha diritto al risarcimento dei danni non patrimoniali, ai sensi...

Invalidità temporanea: nessun risarcimento se il lavoratore ha percepito la retribuzione dal suo datore

Danno patrimoniale – Risarcimento del danno – Valu­tazione e liquidazione – Invalidità permanente – Dan­neggiato – Percepimento della retribuzione durante il periodo di malattia...

Mancata futura capacità di guadagno e necessità di prova dell’esistenza del pregiudizio

Danni – Danno da perdita di chance – Risarcimento – Ammissibilità (c.c. artt. 1223, 1226, 2043) Cass. civ. 28 settembre 2010, n. 10351 -...

La responsabilità concorrente di insegnanti e genitori negli illeciti civili degli alunni

Precettori e maestri – Insegnante statale – Autolesione – Contatto sociale – Responsabilità civile – Danno non patrimoniale – Onere delle prova – Insegnante...

Mala gestio propria e impropria: due diverse fattispecie di responsabilità dell’assicuratore

Cass. civ., 28 giugno 2010, n. 15397 sez. III In tema di assicurazione della responsabilità civile deri­vante dalla circolazione dei veicoli a motore, va distinta...

Insidia e trabocchetto

Cassazione civile, sez. III, 5 agosto 2010, n. 18204   In tema di responsabilità per danni da beni di proprietà della P.A., qualora non sia applicabile...

Responsabilità del custode

Cassazione civile, sez. III, 29 novembre 2010, n. 24149 Nel caso in cui l’evento di danno sia da ascrivere esclu­sivamente alla condotta del danneggiato, la...

Limiti convenzionali al rischio assicurato e giudizio di vessatorietà

Nel contratto di assicurazione sono da considerare clau­sole limitative della responsabilità, agli effetti dell’alt. 1341 c.c. (con conseguente necessità di specifica appro­vazione preventiva per...

Investimento di pedone – Presunzione di responsabilità del conducente di cui all’art. 2054 c.c....

La prova, liberatoria di cui all’art. 2054 c.c., nel caso di danni prodotti a persone o cose dalla circolazione di un veicolo, non deve...

Infortuni sul lavoro: il Tribunale di Salerno interviene sul “danno differenziale”

Con la sentenza in  esame, il Tribunale di Salerno - Sez. Lavoro e Previdenza -  ha affrontato, in modo chiaro e completo, la problematica del danno...
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.