Regolamento IVASS

Il Regolamento ISVAP sull’intermediazione assicurativa n. 5 del 16.10.2006, modificato dal Reg. IVASS n.6/2014 e in seguito dal Reg. IVASS 40/2018, pone particolare attenzione al concetto di formazione per gli operatori del mondo assicurativo.

Il Reg. 40/2018 definisce in modo preciso caratteristiche, tempi, modalità e responsabilità di un insieme di obblighi formativi sia per l’accesso che per il successivo esercizio della professione.


Prova d’idoneità Agenti e Broker – Articolo 84
Il Regolamento prevede, per l’accesso alla professione di Agente e di Broker, l’iscrizione al Registro Unico nelle Sezioni A e B.
L’iscrizione è subordinata al superamento di una prova di idoneità, indetta annualmente dall’IVASS con provvedimento pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana

Prima formazione – Articolo 88
definiscono l’obbligo di una prima formazione professionale di almeno 60 ore per l’accesso alla professione in qualità di produttore diretto (sezione C del Registro), di addetto che opera all’esterno dei locali dell’intermediario (sezione E del Registro) e di addetto che opera all’interno dei locali dell’intermediario.

Aggiornamento IVASS – Articolo 89
stabilisce l’obbligo di aggiornamento, per un monte ore di almeno 30 ore annuali per tutti gli operatori del mondo assicurativo.

E’ obbligatorio svolgere i corsi di aggiornamento inerenti:

  • nuove normative
  • nuovi prodotti intermediati
  • antiriciclaggio
  • privacy
  • sicurezza informatica (almeno il 20% del monte ore annuale)

 


Maggiori informazioni sono disponibili nel sito Assinform dedicato alla formazione assicurativa:

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.