Gestione dei rischi o investimento?

RISK MANAGEMENT DELLA FAMIGLIA

Autore:  Alberto Cauzzi e M.Elisa Scipioni
ASSINEWS 336 –dicembre 2021

“Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni”
(Eleanor Roosevelt)

Chi di noi non ha mai sognato una casa in riva al mare,  dove poter passare il resto dei propri giorni in compagnia  di onde, vento e della propria amata? O in quell’istante di  emozione intensa, quando avete preso per la prima volta  in braccio vostro figlio appena nato, in cui già lo stavate  sognando laureato a pieni voti ad Harvard e con un radioso  futuro di fronte?

Immaginare un futuro per sé e per i propri  cari, porsi una meta ambiziosa, pianificare le risorse economiche  e garantire che il percorso verso la meta sia esente da  imprevisti è un pensiero comunemente condiviso.
Il passaggio  dal sogno alla quantificazione del risparmio e dell’investimento  necessario, scendere con i piedi per terra insomma  e programmare effettivamente, è invece un passaggio più  articolato e critico.

CONTENUTO A PAGAMENTO
Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILE Non sei abbonato?
Scopri i piani di abbonamento
Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante
Hai dimenticato la Password?
Registrati

© Riproduzione riservata