Estensione alle società partecipate Un sinistro contestato

D&O

Autore:  Elio Marchetti
ASSINEWS 336 –dicembre 2021

Introduzione
La polizza Directors and Officiers con retroattività illimitata e la definizione di ‘amministratori passati presenti e futuri’ non è di per sé sufficiente per garantire tutti i sinistri che si possono originare nelle società controllate e, caso ancor più complesso e frequente, nelle società partecipate.

È necessario sempre domandarsi nella fase precontrattuale: per quali società si intende prestare la copertura?

E verificare:
1. la struttura e il contenuto delle domande del questionario, che variano tra compagnia e compagnia
2. le definizioni di polizza
3. le condizioni particolari attinenti alle società controllate e partecipate.

CONTENUTO A PAGAMENTO
Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILE Non sei abbonato?
Scopri i piani di abbonamento
Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante
Hai dimenticato la Password?
Registrati

© Riproduzione riservata