Allianz Global Corporate & Specialty nomina Shanil Williams Chief Underwriting Officer Corporate

Allianz Global Corporate & Specialty SE (AGCS) ha nominato Shanil Williams nuovo Chief Underwriting Officer Corporate. Con questo ruolo entrerà a far parte del Consiglio di Amministrazione con effetto dal 1° gennaio 2022, previa approvazione degli organi competenti. Al momento Shanil Williams ricopre il ruolo di Global Head of Financial Lines, e succederà Tony Buckle che lascia il gruppo Allianz per motivi personali.

Nel nuovo ruolo di Chief Underwriting Officer Corporate, Williams supervisionerà le attività di sottoscrizione nei segmenti Property, Liability, Financial Lines e Alternative Risk Transfer, nonché il Cyber Center of Competence. Sarà inoltre responsabile di Allianz Risk Consulting e delle funzioni chiave di Accumulation & Catastrophe Risk Management, and Portfolio Performance Management.

All’interno Consiglio di Amministrazione di AGCS la supervisione del segmento Energy & Construction e del Team Global Pricing passerà al Chief Underwriting Office Specialty che, con il suo Board Member Renate Strasser, avrà anche questa responsabilità aggiuntiva.

Shanil Williams (41) è entrato in AGCS nel 2016 come Country Manager della Nuova Zelanda.

Nel 2018 si è trasferito a Monaco di Baviera in qualità di Global Head of Commercial Financial Lines per poi assumere il ruolo di leadership globale delle Financial Lines nel 2018.

Precedentemente aveva lavorato per 14 anni in AIG dove aveva ricoperto una serie di ruoli di sempre crescente importanza a Auckland, Johannesburg, Parigi e Londra. Di nazionalità neozelandese, è laureato in economia e finanza all’Università di Canterbury.