Allianz B. punta su Elite

ALTRE 16 AZIENDE ENTRANO NEL NETWORK DI BORSA ITALIANA PER CRESCERE
di Giacomo Berbenni
È partita la seconda Elite Allianz Bank Lounge, con l’entrata nel network di 16 nuove società selezionate grazie alla collaborazione con Allianz Bank Financial Advisors, la banca rete del gruppo Allianz in Italia. Elite è il network e private market di Borsa italiana, oggi parte di Euronext, che connette le imprese a diverse fonti di capitale per accelerarne la crescita. La prima Lounge, nata dalla partnership fra Elite e Allianz Bank, era stata lanciata due anni fa. Ora le aziende che ne fanno parte sono salite a 30. Le nuove imprese che entrano a far parte di Elite appartengono a vari settori e provengono da sette regioni. Il loro fatturato aggregato ammonta a circa 500 milioni di euro, mentre il fatturato medio per impresa è intorno a 30 milioni.

«La creazione della Elite Allianz Bank Lounge si inserisce nel percorso iniziato nel 2019 con il lancio di Allianz Wealth Protection, la nostra divisione dedicata alle imprese e alla clientela ad alta patrimonializzazione», ha spiegato Paola Pietrafesa, a.d. di Allianz Bank Financial Advisors e vicedirettore generale, responsabile market & distribution di Allianz spa. «Con l’avvio di questa seconda Lounge, Allianz Bank conferma la propria intenzione di consolidare la relazione con la clientela attraverso l’offerta non solo della migliore consulenza finanziaria evoluta, ma anche delle più efficaci proposte di copertura dei rischi grazie all’appartenenza al gruppo Allianz, ancora una volta confermato primo brand assicurativo al mondo».

Marta Testi, amministratore delegato di Elite, ha osservato che «con oltre 1.700 aziende, di cui più di 1.000 in Italia, Elite si conferma un modello di riferimento per supportare la piccola e media impresa attraverso l’accesso a nuovo capitale, competenze e relazioni per realizzare una crescita importante e al tempo stesso sostenibile».
Fonte: