Germania: la responsabilità medica copre le vaccinazioni Covid

I medici che vogliono essere impegnarsi nei centri di vaccinazione Covid non dovranno preoccuparsi della responsabilità: i primi assicuratori in Germania hanno adeguato le loro polizze. 

Gli assicuratori rispondono alle nuove sfide poste dalla pandemia. HDI Versicherung e Deutsche Ärzteversicherung stanno estendendo la loro copertura della responsabilità civile medica per includere la vaccinazione contro il Covid-19. I medici che in futuro lavoreranno nei centri di vaccinazione sono quindi assicurati con la polizza esistente. Ciò vale anche per le vaccinazioni successive presso gli ambulatori.

“Nessun medico deve preoccuparsi di non avere una copertura con noi”, dice Carsten Lutz, responsabile del Product Management Liability Healthcare di HDI. Chiunque abbia stipulato una polizza di responsabilità civile professionale con HDI è quindi coperto se effettua le vaccinazioni Covid in uno dei centri di vaccinazione.
Importante: l’estensione della copertura assicurativa vale indipendentemente da quanto concordato. Non costa nulla ai clienti e l’attività non deve essere notificata all’assicuratore. L’estensione della copertura vale anche per i medici in pensione che mantengono un’assicurazione di vecchiaia.

Un altro importante fornitore di assicurazione di responsabilità civile sanitaria, la Deutsche Ärzteversicherung, sta adottando lo stesso approccio. “Tutti coloro che hanno una copertura di responsabilità civile con noi hanno la vaccinazione Covid inclusa”, sottolinea Daniel Meiß, responsabile del settore assicurativo danni.

A marzo, la Deutsche Ärzteversicherung aveva già rilasciato una conferma di assicurazione complementare, secondo la quale durante la pandemia di Corona le misure mediche di sostegno sono assicurate anche al di fuori degli studi medici. Ciò include consulenze, prelievi di campioni per i test per la SARS-CoV-2, così come il lavoro negli ambulatori per la febbre e, in futuro, nei centri di vaccinazione Corona.

“I clienti possono ricevere questa conferma se necessario”, ha detto Meiss. La copertura estesa si applica anche ai pensionati o agli studenti di medicina che sono coinvolti nella risposta alla pandemia e che hanno una polizza con la Deutsche Ärzteversicherung.

Se la copertura assicurativa nei centri Covid si estende anche alle prestazioni delegate dai medici dipende dalla rispettiva costellazione nei centri, spiega il direttore HDI Lutz.

responsabilità