Aviva cede a Manulife le attività vita in Vietnam

La britannica Aviva ha trovato l’accordo per cedere l’intero business sviluppato nel comparto vita in Vietnam (Aviva Vietnam Life Insurance Company Limited) alla canadese Manulife.

Aviva non ha fornito un prezzo per la vendita cash della divisione, ma ha dichiarato che l’accordo aumenterà il suo valore patrimoniale netto e il surplus di Solvency II di circa 110 milioni di euro. Aviva, che in settembre aveva già ceduto la maggioranza del business di Singapore e la settimana scorsa era uscita dalla joint venture di Hong Kong, continua nel processo di riorganizzazione che prevede la dismissione di asset considerati non più strategici.