Alleanza Assicurazioni lancia “PER AMORE”

Alleanza Assicurazioni lancia la soluzione vita “PER AMORE”, che si rivolge alle persone che desiderano poter contare, in caso di premorienza, sul pagamento di un capitale con l’obiettivo di mantenere inalterato il tenore di vita dei propri cari e garantire loro un futuro sereno.

Il contesto nazionale oggi è caratterizzato da bassa natalità e età media della popolazione in aumento. Sono 26 milioni le famiglie, di cui il 44% con almeno un figlio e il 23% monoreddito. In aumento quelle con almeno un finanziamento da rimborsare, con un indebitamento residuo medio pari a €33.084, legato per il 33% a prestiti personali e per il 22% a mutui per l’acquisto di abitazioni.

A confermare questa tendenza, il nuovo contesto causato dall’emergenza Covid-19 che, anche nel nostro Paese, sta modificando la percezione che gli italiani hanno delle soluzioni assicurative. Come emerso da una recente ricerca sulla relazione tra Millenials e assicurazioni nel post-Covid condotta dall’Italian Insurtech Association (IIA), più della metà delle persone interpellate è propenso ad una maggiore ricerca di soluzioni per bisogni primari e di protezione e, quindi, per soluzioni assicurative Vita e Salute.

Con la soluzione di Alleanza è possibile continuare a proteggere e sostenere i progetti dei propri famigliari riconoscendo un importo fino a 300 mila Euro, con un anticipo immediato di 5 mila Euro utile a fronteggiare le necessità contingenti.

È, inoltre, possibile una personalizzazione della soluzione Vita con la possibilità di scegliere il capitale da assicurare (da 100 a 300 mila euro), la durata (da 5 a 15 anni) e le persone da proteggere e che beneficeranno del capitale.

Scegliendo la versione FULL, in caso di decesso da infortunio verrà riconosciuta una somma pari al doppio del capitale assicurato.