Un patto da un mld di euro tra Cdp e Assofondipensione

Entro la metà di dicembre Cassa depositi e prestiti (Cdp) e Assofondipensione dovrebbero firmare un accordo per un fondo che investa circa un miliardo di euro nell’economia reale italiana. L’obiettivo di raccolta dai fondi pensione è di almeno 500 milioni di euro, cui si aggiungerebbero anche le risorse che – coerentemente alla propria mission istituzionale – Cdp potrà investire al fianco dei fondi pensione nella piattaforma gestita dal fondo italiano di investimento Sgr (FII SGR). Lo ha annunciato l’amministratore delegato di Cdp, Fabrizio Palermo. L’obiettivo è di supportare la crescita e la competitività delle imprese italiane, facilitando l’afflusso di investimenti verso l’economia nazionale attraverso una piattaforma, costituita da fondi di fondi, gestita dal fondo Italiano di investimento sgr (FII SGR), che investirebbe in fondi di private equity, private debt, nonché potenzialmente in altre asset class.
© Riproduzione riservata

Fonte: