Swiss Re conferma la strategia e gli obiettivi

In occasione dell’investor day, Swiss Re ha confermato  la sua strategia, i suoi obiettivi e le priorità di gestione del capitale.
La riassicurazione è la base della forza del Gruppo, con una crescente capacità reddituale.
Corporate Solutions è focalizzata sul ritorno alla redditività e alla redditività, sfruttando i suoi vantaggi competitivi. Life Capital è la creazione di capitale economico
per il Gruppo attraverso l’espansione delle attività open book.
La posizione patrimoniale del gruppo rimane molto forte.
Christian Mumenthaler, Group Chief Executive Officer, ha dichiarato: “La strategia di Swiss
Re è incentrata sulla diversificazione dell’accesso ai pool di rischio facendo leva sulla conoscenza del rischio, sull’accesso unico dei clienti e sulla forza del capitale. Stiamo conquistando una quota crescente delle attività riassicurative attraverso la  nostra
capacità di sottoscrizione di grandi transazioni e di fornire soluzioni innovative.
Stiamo investendo in ricerca e tecnologia. L’eccellenza del Gruppo, la forza del capitale ci permette di cogliere tali opportunità e di mantenere rendimenti attraenti per gli azionisti”.
Parte integrante della strategia del Gruppo si basa sulla valorizzazione delle proprie attività di ricerca e sviluppo. Il Gruppo gestisce 80 attività di ricerca e sviluppo e con un investimento di circa 300 milioni di dollari USA a programma.
Swiss Re intende ampliare e diversificare ulteriormente il proprio portafoglio catastrofi naturali, con un effetto positivo sui ricavi. Secondo le stime dello Swiss Re Institute, nei prossimi quattro anni il mercato riassicurativo delle catastrofi naturali dovrebbe crescere a circa 40 miliardi di dollari, contro gli attuali 30 miliardi di dollari.
Swiss Re