Premi del cliente versati a collaboratore sez. E

IL VOSTRO QUESITO

Ho come sez. B un collaboratore regolarmente iscritto alla sez. E il quale ha rapporti di collaborazione con società di credito al consumo.
Il collaboratore, su richiesta dei propri clienti di rateizzare l’importo del premio, si attiva per l’istruttoria della pratica di finanziamento e una volta che la pratica è andata a buon fine riceve l’importo di polizza sul proprio cc che viene girato sul nostro cc separato.
Premesso che questa pratica non è stata ancora utilizzata, ma potrebbe esserlo vista la ricorrente richiesta della clientela, chiedo in via prudenziale se tale iter sia regolare ai fini della normativa sulla distribuzione assicurativa e non vada in qualche modo tenuta traccia documentale dell’assenso del cliente a tale prassi.
Riepilogando:
Sez. B distribuisce il contratto
Sez. E viene a contatto con il cliente sia per la parte assicurativa che finanziaria
Sez. E ha collaborazione con soc. credito a consumo e riceve importo finanziamento che gira alla sez. B.

L’ESPERTO RISPONDE

Gli esperti di ASSINEWS rispondono via mail ai vostri quesiti su tutti i rami assicurativi, normativa e compliance! Scopri il servizio "Esperto Risponde"

Accedi alla pagina "Il tuo abbonamento" per informazioni sui servizi inclusi nel tuo piano
Hai dimenticato la Password?
Registrati