Nonostante le turbolenze a Hong Kong il mercato assicurativo cresce

Nonostante le turbolenze che da mesi caratterizzano la vita sociale, a Hong Kong il mercato assicurativo si mantiene solido e continua a dare segnali positivi, anche se i continui disordini incideranno sulle prospettive future del mercato. Nei primi nove mesi dell’anno si è infatti registrato un incremento del 12,5% della raccolta premi ante imposte, a circa 55,8 miliardi di dollari.

E’ quanto comunica la Hong Kong Insurance Authority (IA). A fine settembre 2018, i premi lordi erano risultati pari a 49,5 miliardi di dollari (+6,9% sui primi nove mesi del 2017). Le assicurazioni più gettonate sono le polizze malattia e quelle a vita intera.

Hong Kong