Inga Beale entra nel board di Clyde & co.

Lo studio legale assicurativo Clyde & Co ha nominato l’ex chief executive officer dei Lloyd’s di Londra Inga Beale, membro indipendente del consiglio di amministrazione della società.

Beale entrerà ufficialmente a far parte del Board a partire dal 1 Gennaio 2020 e con lei ci sarà anche l’ingresso, come consigliere, di Stephen Chipman, già Ceo delle attività statunitensi di Grant Thornton.

Inga Beale è stata la prima donna a diventare Ceo dei Lloyd’s di Londra. Sotto la sua guida, dal gennaio 2014 al giugno 2018, il mercato londinese ha avviato un programma di trasformazione digitale e culturale su larga scala e ha conosciuto una forte espansione in Cina, India e a Dubai. In precedenza, Beale ha lavorato come CEO di Canopius e Converium, oltre ad aver ricoperto posizioni dirigenziali presso Zurich Insurance e GE Insurance Solutions.

Clyde & Co ha sottolineato l’impegno di Beale nella parità di genere, avendo fortemente incrementato la presenza femminile nelle posizioni dirigenziali dei Lloyd’s di Londra. L’impegno di Beale all’interno di Clyde & Co e riguarderà principalmente temi delicati quali la diversità e l’inclusione.

Inga Beale