Infortuni mortali sul lavoro, istruzioni per ridurli

Gli infortuni mortali sul lavoro sono in diminuzione: nei primi otto mesi del 2019 sono scesi del 3,9 per cento, passando da 713 a 685. Un calo ma – come sempre quando si parla di vite umane – troppo poco, e non soltanto perché siamo ancora lontani dalla media europea. Per farli calare di più Paolo Stern, esperto in diritto del lavoro e presidente di Nexumstp, società di consulenza specializzata anche in piccole e medie imprese, punta l’attenzione su un dato poco noto: poco meno della metà (i144,7 per cento per l’esattezza) degli infortuni mortali avviene fuori dal luogo di lavoro.

Fonte:aflogo_mini