2018: dolce la Vita per gli assicuratori in Italia

RAMI DANNI

Autore: Fausto Panzeri
ASSINEWS 314 – dicembre 2019

Continua il trend positivo nei Danni. Il ramo vita si
riprende rispetto al 2017 e ricomincia a macinare utili

 

Il 2019 potrebbe rivelarsi come un anno davvero eccezionale per il mercato assicurativo italiano. Questa nostra affermazione è confortata dall’esame delle relazioni semestrali delle maggiori imprese nazionali e delle conversazioni avute con numerosi manager del settore. In particolare, le risultanze più positive emergono nei rami danni, mentre il Vita, dopo il calo di redditività registrato nel 2018, è ritornato ad alti livelli grazie al buon andamento dei mercati finanziari.  Esaminiamo in primis la raccolta premi per svolgere alcune considerazioni. Nella tabella 1, tratta dalle pubblicazioniANIA Trends dell’ottobre 2019, vengono esposti i dati, suddivisi per trimestre, della raccolta complessiva delle imprese italiane e delle rappresentanze extra-UE.

CONTENUTO A PAGAMENTO
Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILE Non sei abbonato?
Scopri i piani di abbonamento
Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante
Hai dimenticato la Password?
Registrati