Sparkasse dà sprint a Net Insurance

Rappresenta una pedina decisamente importante nei piani di Net Insurance l’accordo bancassicurativo di dieci anni firmato nei giorni sani con la Cassa di Risparmio di Bolzano nel ramo Danni. Un’operazione promossa dagli analisti di Banca Akros che peserà «per circa un terzo nei volumi complessivi di bancassicurazione della compagnia che punta a 150 milioni di premi totali entro il 2022», spiega l’amministratore delegato di Net Insurance, Andrea Battista.

Fonte: logo_mf