RSA, approvato il trasferimento delle attività europee nella filiale di Lussemburgo

RSA ha ricevuto l’approvazione regolamentare per il trasferimento delle attività assicurative europee della sua filiale britannica, Royal & Sun Alliance Insurance plc (RSAI), a RSA Luxembourg S.A. (RSAL), l’hub post-Brexit recentemente costituito.

Il trasferimento, sancito dalla High Court ed efficace dal 1° gennaio 2019, vedrà la controllata lussemburghese del Gruppo diventare l’assicuratore per tutti i rischi attualmente sottoscritti attraverso il network europeo di RSAI.

Se si riferiscono a rischi localizzati nello Spazio economico europeo (SEE), anche le polizze assicurative stipulate dalle attività Global Risk Solutions o Commercial Risk Solutions di RSAI saranno trasferite a RSAL, ha spiegato la società.

RSA ha aperto l’ufficio in Lussemburgo per garantire la continuità delle sue attività con i clienti europei dopo la Brexit.
In seguito al trasferimento, RSAL diventerà la nuova sede centrale europea delle filiali di RSA in Belgio, Francia, Germania, Francia, Paesi Bassi e Spagna, consentendo a ciascuna di concentrarsi sulle proprie attività principali senza subire interruzioni.