Danske Bank vende attivitá pensionistiche in Svezia per 2,6 mld sek

Danske Bank ha comunicato la vendita delle attività pensionistiche in Svezia per 2,6 mld sek (287 mln usd).

Danica Pension, Livsforsikringsaktieselskab, che fa parte di Danske Bank Group, ha venduto Danica Pension Sweden a un gruppo di investitori che include il fondo d’investimento privato Polaris, Acathia, Sampension e Unigestion.

In seguito all’accordo, Danske Bank e Danica Pension Sweden continueranno la partnership per la distribuzione di prodotti pensionistici in Svezia.

“Continueremo a impegnarci per lo sviluppo delle soluzioni pensionistiche in Danimarca e Norvegia, dove i nostri modelli commerciali sono più coerenti con il mercato,” ha dichiarato Jacob Aarup-andersen, membro del Cda di Danske.

“La vendita non incide sulla strategia di crescita di Danske Bank nei mercati del Nord Europa.” La transazione non dovrebbe avere alcun impatto sull’utile netto di Danske per il 2018.

2,35 mld sek del prezzo di vendita saranno versati in liquidità e il rimanente è costituito da un titolo di debito.
L’approvazione finale della transazione è prevista per la prima metà del 2019.

Fonte: MF Dowjones