Allianz, nel nuovo piano roe al 13% e +5% di eps

Allianz ha alzato il velo sul piano 2019-2021. Il colosso assicurativo tedesco si aspetta un roe di almeno il 13% nel 2021 e una crescita dell’utile pari ad almeno il 5% medio annuo. Sul fronte dell’utile per azione è atteso un +5% all’anno. Nel piano industriale 2016-2018 la compagnia aveva stabilito un obiettivo di incremento dell’utile per azione del 5% e un roe del 13%. Secondo quanto emerge dai dati del terzo trimestre, Allianz è riuscita a superare entrambi gli obiettivi: la crescita dell’utile per azione è del 7,1% e il roe si è posizionato al 13,8%.

Intanto il gruppo bavarese sta rilevando una quota del 20% in un grattacielo per uffici nel distretto finanziario di Singapore per circa 392 milioni di dollari (346 mln euro). L’operazione riguarda la controllata Allianz Real Estate, attiva nel business degli investimenti e nell’asset management. «Questo investimento fa parte della strategia di Allianz, che intende destinare dal 5 al 10% della sua esposizione immobiliare nella regione Asia-Pacifico», ha precisato la società. L’accordo dovrebbe essere completato entro la fine dell’anno.
© Riproduzione riservata

Fonte: