PRIIPs: Key Information Documents

NORMATIVA

Autore: Guido Cappa
ASSINEWS 292 – dicembre 2017

A partire da gennaio 2018 il mondo dell’offerta dei prodotti assicurativi vita di risparmio ed investimento entrerà definitivamente nel sistema dei principi guida e degli obblighi propri della disciplina MIFID che governa il mondo finanziario. Con il regolamento UE 1286/2014 sui Priips, operativo dal 1° gennaio 2018, e con la nuova direttiva sulla distribuzione assicurativa (IDD), in vigore salvo proroghe da fine febbraio 2018, verranno introdotti nuovi standard di disclosure informativa di prodotto, nonché norme in tema di product governance, conflitto di interessi, politica degli inducements e controllo del processo di vendita e post-vendita già in uso nel settore finanziario.

A livello temporale la prima novità importante che avrà un impatto non indifferente, oggi largamente sottovalutato, è quella dell’introduzione del Documento Informativo sintetico, il KID (Key Information Document), prevista dal sopracitato regolamento sui Priips.

Il KID dovrà essere predisposto, a partire da gennaio 2018, da tutti gli “ideatori” di prodotti assicurativi di investimento preassemblati al dettaglio, prodotti che sono stati inseriti nella vasta galassia dei cd Priips (Packaged Retail Investment and Insurance Investment Products – Prodotti Assemblati di Investimento ed Assicurativi di Investimento venduti alla clientela al dettaglio).

CONTENUTO A PAGAMENTO Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati a MENSILENon sei abbonato?

Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante

Hai dimenticato la Password?
Registrati