I periti si riuniscono in Assofuturo

E’ nata la prima associazione di rappresentanza delle imprese che operano nei servizi peritali e assicurativi. Mercoledì 20 dicembre è stata costituita Assofuturo. Quattro società, Chiari srl, Queirolo & Associati srl, Spada spa e Stargest srl, che globalmente gestiscono oltre 100.000 sinistri assicurativi, hanno fondato un organismo che si prefigge di garantire il valore dei propri associati presso il mercato assicurativo e verso le istituzioni. In Italia si stimano un milione di sinistri, cosiddetti non auto, e «l’intento di Assofuturo è quello di essere riconosciuta come un’associazione che sostiene equamente la crescita delle aziende peritali di tradizione storica e di quelle emergenti» hanno dichiarato dall’associazione, sottolineando il fatto che «oggi operano sul mercato società che, a fianco della perizia tradizionale, provvedono a numerosi altri servizi». Il primo consiglio direttivo dell’associazione è formato da Alessandro Chiari, Flavio Accarigi, Michele Spada e Umberto Ferraro e ha cooptato, quale presidente di Assofuturo, Vittorio Lercari. «Ringrazio il consiglio direttivo per avermi cooptato in questa iniziativa, stimolante e proiettata al futuro», ha affermato il neo presidente Lercari.
Fonte: logo_mf