Ivass: ancora polizze RCA contraffatte su siti non regolari

L’IVASS rende noto che è stata segnalata la commercializzazione di polizze r.c. auto
contraffatte, anche aventi durata temporanea, per il tramite i siti internet

www.miaassicurazione.it,
www.uniquastudio.it
www.piugaranzieassicurazioni.it

che riportano i dati identificativi di intermediari regolarmente iscritti nel Registro unico degli
intermediari – RUI, i quali hanno dichiarato la propria totale estraneità alle attività svolte
tramite i predetti siti.

A seguito delle verifiche espletate, l’IVASS ha accertato che l’attività di intermediazione
assicurativa svolta attraverso tali siti è irregolare e, conseguentemente, ne ha chiesto
l’oscuramento alle Autorità competenti.