Esame RUI: IVASS pubblica il nuovo bando, iscrizioni dal 12 febbraio

L’IVASS ha pubblicato il nuovo bando di esame per Prova di idoneità per l’anno 2017 per l’iscrizione nel Registro degli intermediari assicurativi e riassicurativi.

Per l’ammissione alla prova è richiesto il possesso, alla data di scadenza del termine
per la presentazione della domanda, del titolo di studio non inferiore al diploma di
istruzione secondaria superiore, rilasciato a seguito di corso di durata quinquennale
oppure quadriennale integrato dal corso annuale previsto per legge o di un titolo di studio
estero sostanzialmente equipollente.

il candidato dovrà presentare la domanda di ammissione alla prova di idoneità esclusivamente in via telematica, dalle ore 12.00 del 12 febbraio 2018 e entro il termine delle ore 12.00 del 23 marzo 2018, utilizzando l’applicazione informatica accessibile all’indirizzo www.ivass.it. Non sono ammesse altre forme di produzione o di invio delle domande di partecipazione alla prova di idoneità.

La data di presentazione della domanda di ammissione alla prova è certificata dal
sistema informatico. Al fine di evitare un’eccessiva concentrazione negli accessi all’applicazione in prossimità della scadenza del termine, l’Istituto raccomanda vivamente di presentare per tempo la domanda, tenuto anche conto del tempo necessario per completare l’iter di iscrizione.

La prova di idoneità consta di un esame scritto, articolato in un questionario a risposta
multipla e a scelta singola.
L’esame per il Modulo assicurativo verte sulle materie di seguito elencate, avuto particolare riguardo agli argomenti indicati nella tabella A allegata al presente provvedimento:
a) diritto delle assicurazioni, inclusa la disciplina regolamentare emanata dall’Istituto;
b) disciplina della previdenza complementare;
c) disciplina dell’attività di agenzia e di mediazione;
d) tecnica assicurativa (rami vita e danni);
e) disciplina della tutela del consumatore;
f) nozioni di diritto privato;
g) nozioni di diritto tributario riguardanti la materia assicurativa e la previdenza
complementare.

L’esame per il Modulo riassicurativo verte sulle materie di seguito elencate, avuto
particolare riguardo agli argomenti indicati nella tabella B allegata al presente
provvedimento:
a) disciplina del contratto di riassicurazione e tipologie di riassicurazione;
b) tecnica riassicurativa.

Per maggiori informazioni sull’esame RUI e sui nostri corsi di formazione il nostro sito dedicato: http://www.esameivass.org/

Download (PDF, Sconosciuto)