Sanzioni Ivass a ottobre a 1.567.296 €, di cui ben 1.148.500 € agli intermediari

A ottobre le sanzioni IVASS sono state comminate gran parte agli intermediari. Il totale delle sanzioni sale a 1.567.296  €:
 – soggetti sanzionati: 74
– numero delle sanzioni inflitte: 122
– importo medio della sanzione: € 12.846

Nelle prime tre posizioni della classifica tre intermediari, cui vengono comminate 3 singole mega sanzioni:
1. a Librass s.a.s. di Pierpaolo Pintarelli & C. viene comminata una sanzione di 261.000 € per mancato rispetto delle regole di diligenza, correttezza e trasparenza nei confronti degli assicurati in n. 260 occasioni; mancato rispetto dell’obbligo di separazione patrimoniale.

2. Biraghi Valerio riceve una sanzione di 140.000 € per mancato rispetto delle regole di diligenza, correttezza e trasparenza nei confronti degli assicurati in n. 30 occasioni; mancato rispetto dell’obbligo di separazione patrimoniale.

3. De Vittorio Roberta riceve una sanzione di 132.000 € per mancato rispetto delle regole di diligenza, correttezza e trasparenza nei confronti degli assicurati in n. 131 occasioni; mancato rispetto dell’obbligo di separazione patrimoniale.

In totale sono 56 gli intermediari sanzionati, per un totale di 1.148.500 euro. 

sanzioni_ott16

Download (PDF, Sconosciuto)

} else {