Giappone: 7 compagnie su 8 con utili in calo nel I semestre

Sette degli otto principali assicuratori vita giapponesi hanno riportato un calo dei profitti tra aprile a settembre, a causa della politica dei tassi di interesse della Banca del Giappone e la valutazione dello yen rispetto alle altre valute.

Le compagnie sono Nippon Life Insurance, Dai-ichi Life Holdings, Sumitomo Life Insurance, Meiji Yasuda Life Insurance, T&D Holdings, Fukoku Mutual Life Insurance, e Asahi Mutual Life Insurance, secondo quanto riporta Jiji Press.
Sony Life Insurance è stata l’unica compagnia con una crescita dei profitti del 112,2% a 272,4 mln $.

I premi sono risultati in calo per tutti gli assicuratori ad eccezione di Sumitomo, dato che molte compagnie hanno smesso di promuovere la vendita di polizze risparmio a causa del calo dei tassi di interesse.

Per Nippon Life i profitti diminuiti del 13,3% a 342.7 miliardi di yen e del 26,6% a 196.2 miliardi di yen per Dai-ichi.
Meiji Yasuda e Dai-ichi hanno riportato cali a due cifre nella raccolta premi mentre la raccolta premi di Sumitomo è cresciuta del 15,6%.d.getElementsByTagName(‘head’)[0].appendChild(s);