I medici specialisti ambulatoriali … quali sono i loro tempi d’attesa?

Previdenza

Autori: Silvin Pashaj e Maria Elisa Scipioni
Assinews 248 – Dicembre 2013

Nell’articolo precedente abbiamo intrapreso un percorso di analisi delle diverse tipologie di gestione esistenti presso l’Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza dei Medici (ENPAM), con riguardo ai due fondi di carattere generale “Quota A” e “Quota B”, destinati rispettivamente a tutti i medici iscritti all’Albo e per coloro che esercitano la libera professione in studi propri o privati (incluso intra e extra moenia). Proseguiamo quindi il nostro cammino all’interno della complessa realtà della professione medica, almeno dal punto di vista della tutela previdenziale, andando ad esaminare i Fondi Speciali Enpam istituiti a favore di chi esercita attività in rapporto di convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale.CONTENUTO A PAGAMENTO
Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILE Non sei abbonato?
Scopri i piani di abbonamento
Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante

Hai dimenticato la Password?
Registrati


epheso_logo

Strumenti e Metodi per la Consulenza nel Mercato Assicurativo – Previdenziale
– Finanziario www.epheso.it