È legittimo che diversi sindacati dei Lloyd’s di Londra presentino offerte nella stessa gara

Applati

Autore: Sonia Lazzini
ASSINEWS 237: dicembre 2012

Le offerte presentate dai due Sindacati concorrenti alla gara, non possono ritenersi imputabili ad un unico centro decisionale, in quanto gli stessi si presentano come centri di interessi distinti
L’autonomia e concorrenzialità esistente fra i diversi sindacati dei Lloyd’s evita il determinarsi di effetti distorsivi sul mercato e, dunque, di arrecare pregiudizio alla libertà di concorrenza e di par condicio tra i partecipanti e riconosce la possibilità che diversi sindacati dei Lloyd’s presentino autonome offerte in una medesima gara.
Tratto da un verbale di commissione del 15 marzo 2012 di un Comune per l’aggiudicazione del servizio assicurativo. CONTENUTO A PAGAMENTO
Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILE Non sei abbonato?
Scopri i piani di abbonamento
Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante

Hai dimenticato la Password?
Registrati