Convenzione CARD. Forfait CID e CTT per i sinistri con data di accadimento dal 1° gennaio 2012

A cura di Giovanni Ramoino

 

Il Ministero dello sviluppo economico, con atto 16 dicembre 2011, ha reso noti i forfait – elaborati dal Comitato tecnico ministeriale previsto dall’art. 13 del D.P.R. 18 luglio 2006, n. 254 – da applicarsi alla regolazione dei rapporti economici tra le imprese aderenti al sistema dell’indennizzo diretto (Convenzione CARD) per i sinistri con data di accadimento 2012.

La struttura dei forfait è rimasta invariata rispetto al 2011:

1. – Forfait unico CARD CID per i veicoli diversi da ciclomotori e motocicli – autovetture, autocarri, motocarri, autobus e macchine operatrici – per i danni alla persona (lesioni al conducente) e per i danni alle cose (danni al veicolo e danni alle cose trasportate appartenenti al proprietario o al conducente del veicolo):

Gruppo Territoriale 1                                              2.187,00 euro
Gruppo Territoriale 2                                           1.900,00 euro                    
Gruppo Territoriale 3                                           1.659,00 euro

2.Forfait unico CARD CID per i  ciclomotori e i motocicli per i danni alla persona (lesioni al conducente) e per i danni alle cose (danni al veicolo e danni alle cose trasportate appartenenti al proprietario o al conducente del veicolo).

Gruppo Territoriale 1                               4.115,00 euro
Gruppo Territoriale 2                         3.800,00 euro                                       
Gruppo Territoriale 3                         3.430,00 euro

3. – Forfait CARD CTT per i trasportati a bordo di veicoli diversi da ciclomotori e motocicli – autovetture, autocarri, motocarri, autobus e macchine operatrici – per i danni alla persona (lesioni al trasportato) e per i danni a cose (cose di proprietà del trasportato).

– Danni di importo pari o inferiore al plafond di 5.000 euro, subiti dal terzo trasportato su veicoli diversi da ciclomotori e motocicli:                    

Forfait pari a 3.120,00 euro, con una franchigia assoluta di 500 euro. 

– Danni di importo superiore al plafond di 5.000 euro, subiti dal terzo trasportato su veicoli diversi da ciclomotori e motocicli:

Il rimborso è costituito dal forfait di 3.120,00 euro, più il differenziale tra il danno effettivamente risarcito e detto plafond, meno una franchigia del 10%, con il massimo di 20.000 euro, da calcolarsi sull’importo del risarcimento.

4. – Forfait CARD CTT trasportati su ciclomotori e motocicli
– Danni di importo pari o inferiore al plafond di 5.000 euro, subiti dal terzo trasportato su ciclomotori e motocicli:

Forfait pari a 3.730,00 euro, con franchigia assoluta di 500 euro.

– Danni di importo superiore al plafond di 5.000 euro, subiti dal terzo trasportato su ciclomotori e motocicli:

Il rimborso è costituito dal forfait di 3.730,00 euro, più il differenziale tra il danno effettivamente risarcito e detto plafond, meno una franchigia del 10% con il massimo di 20.000 euro, da calcolarsi sull’importo del risarcimento. 

*****

FORFAIT CARD – CID 2012
VEICOLI DIVERSI DA CICLOMOTORI E MOTOCICLI

Gruppo Territoriale 1   
Ancona – Brindisi – Caserta –  Crotone – Firenze – La Spezia – Livorno – Lucca – Mantova – Massa Carrara – Napoli – Nuoro – Ogliastra – Pisa – Pistoia – Prato – Reggio di Calabria – Sondrio Terni – Treviso – Vibo Valentia. 

Gruppo Territoriale 2   
Arezzo – Ascoli Piceno – Asti – Avellino – Belluno – Benevento – Bergamo – Biella – Bologna – Bolzano – Brescia – Cagliari – Carbonia–Iglesias – Catanzaro – Chieti – Como – Cremona – Cuneo – Fermo – Ferrara – Foggia – Forlì-Cesena – Frosinone – Genova – Gorizia – Grosseto – L’Aquila – Latina – Lecce – Lodi – Macerata – Matera – Medio Campidano – Modena – Olbia-Tempio – Padova – Parma – Perugia – Pesaro-Urbino – Pescara – Piacenza – Pordenone – Potenza – Ravenna – Reggio nell’Emilia – Rieti – Rimini – Roma – Rovigo – Salerno – Sassari – Siena – Taranto – Teramo – Torino – Trento – Udine – Venezia – Vercelli – Verona – Vicenza

Gruppo Territoriale 3   
Agrigento – Alessandria – Aosta – Bari – Barletta-Andria-Trani – Caltanisetta – Campobasso – Catania – Cosenza – Enna – Imperia – Isernia – Lecco – Messina – Milano – Monza e Brianza – Novara – Oristano – Palermo – Pavia – Ragusa – Savona – Siracusa – Trapani – Trieste – Varese – Verbania-Cusio-Ossola – Viterbo

FORFAIT CARD – CID 2012
CICLOMOTORI E MOTOCICLI

Gruppo Territoriale 1   
Avellino – Benevento – Biella – Brindisi – Cagliari – Caserta – Como – Cuneo – Foggia – Frosinone – Gorizia – Isernia – Mantova – Massa Carrara – Napoli – Nuoro – Pavia – Pistoia – Pordenone – Potenza – Prato – Ravenna – Reggio nell’Emilia – Rieti – Rovigo – Salerno – Taranto – Terni – Treviso – Udine – Varese – Venezia – Vercelli – Vicenza

Gruppo Territoriale 2   
Alessandria – Ancona – Aosta – Arezzo – Ascoli Piceno – Asti – Bari – Barletta-Andria-Trani –  Belluno – Bergamo – Bologna – Bolzano – Brescia – Campobasso – Carbonia-Iglesias – Catanzaro – Chieti – Cosenza – Cremona – Crotone  – Fermo – Ferrara – Firenze – Forlì-Cesena – L’Aquila – Latina – Lecce – Lecco – Lodi – Lucca – Macerata – Matera – Medio Campidano –   Milano – Modena – Monza e Brianza – Novara – Ogliastra – Olbia-Tempio – Oristano – Padova – Parma – Perugia – Pesaro e Urbino – Pescara – Piacenza – Pisa – Reggio di Calabria – Rimini –Roma –  Sassari – Siena – Sondrio – Teramo – Torino – Trento – Verbania-Cusio-Ossola  – Verona – Vibo Valentia –  Viterbo.

Gruppo Territoriale 3   
Agrigento – Caltanisetta – Catania – Enna – Genova – Grosseto – Imperia – La Spezia – Livorno – Messina – Palermo – Ragusa – Savona – Siracusa – Trapani – Trieste.