Zurich lancia Programma Pensione: prima pensione integrativa sostenibile

Zurich lancia Programma Pensione, una nuova soluzioneprevidenziale dedicata sia ai lavoratori dipendenti che ai liberi professionisti interessati ad un piano individuale flessibile con investimenti ESG.

Programma Pensione nasce come strumento pensionistico ideato per investire i propri risparmi in un futuro sostenibile e indirizza i contributi versati su fondi interni di tipo ESG che prediligono investimenti legati alla sostenibilità ambientale (Environmental), allepolitiche d’impresa con impatto sociale positivo, al rispetto dei diritti umani (Social) e a processi di gestione eticamente corretti (Governance).

Il nuovo PIP consente di modificare entità e periodicità dei versamenti offrendo anche la possibilità di sospensione e riattivazionesenza penale. Permette inoltre di chiedere anticipi su quanto accumulato, per spese importanti legate ad esempio alla salute o all’acquisto della casa. Una volta raggiunta la pensione, infine, sarà possibile percepire un capitale pari a fino il 50% della posizione maturata, abbinando ad esso diverse tipologie di rendita vitalizia, inclusa la possibilità di reversibilità a favore di un beneficiario a scelta del sottoscrittore.

I tre fondi interni Zurich Pension ESG Flex 4, Flex 8 e Azionario sono delineati in base al profilo di rischio, alla componente di allocazione azionaria e obbligazionaria e al grado di volatilità – a partire da un obiettivo di volatilità del4% nel primo caso, fino a un grado più consistente nel caso di Zurich Pension ESG Azionario.

Programma Pensione prevede tra i benefici fiscali la deducibilità dei contributi fino a 5.164,57 euro all’anno e una tassazione agevolata.