UE: il 43% delle nuove auto vendute nel terzo trimestre sono veicoli elettrici o ibridi

I veicoli elettrici e ibridi hanno rappresentato il 43% delle nuove auto vendute nell’Unione Europea nel terzo trimestre dell’anno. Lo dicono i dati raccolti dall’Associazione Europea dei Produttori di Automobili (ACEA).

I veicoli completamente elettrici, gli ibridi plug-in e gli ibridi hanno rappresentato meno del 40% di tutte le vendite nello stesso periodo dell’anno scorso. Più di un’auto su 10 vendute, cioè l’11,9%, era un modello completamente elettrico e a emissioni zero, dato che le vendite di tali modelli sono aumentate del 22% rispetto al terzo trimestre del 2021.

Le vendite di ibridi plug-in sono scese del 6%, mentre le vendite di auto a benzina sono diminuite del 3,3%, anche si sono confermate come le più popolari nell’UE con il 37,8% delle vendite totali. Le auto diesel hanno rappresentato il 16,5% delle vendite, dopo un calo del 4,7% rispetto all’anno precedente.

Fino al 2015, i veicoli diesel rappresentavano quasi il 52% delle vendite di auto nell’UE, ma le vendite hanno iniziato un progressivo calo sulla scia dello scandalo delle emissioni truccate di Volkswagen, noto come “dieselgate”.