Ridisegnare un mondo nuovo nella società del rischio

dalle aziende

Il XX Convegno Benpower si è svolto in Bahrein dal 26 al 30 ottobre 2022 con la partecipazione di figure chiave del settore dei sinistri property e delle principali associazioni di categoria.

Oggigiorno siamo tutti esposti a rischi globali – pandemia, mutamenti climatici, crisi finanziaria – ma proprio questa vulnerabilità condivisa aumenta la responsabilità di tutti e sottolinea la necessità sentita di dare vita a nuove forme di collaborazione. Il mondo professionale in cui tutti noi operiamo il nostro mondo chiede strumenti nuovi per essere compreso. Periti, assicuratori, broker, associazioni e bonificatori, siamo tutti parte della società del rischio. Siamo tutti chiamati ad affrontare l’evoluzione del ramo property.

Il 2020 ha difatti cambiato il panorama delle emergenze: ha rivelato quanto un rischio locale si possa trasformare in pericolo globale nei sistemi interconnessi. Altrettanto le cronache locali dimostrano quanto i mutamenti climatici stiano rapidamente accelerando. Bisogna pertanto aggiornare i parametri e agire nei confronti della nostra realtà locale: ogni giorno arrivano richieste inedite da parte della clientela mediante forme, mezzi e tempi differenti, a cui bisogna rispondere con altrettante soluzioni pratiche e immediate, adeguate alle diverse esigenze. Sono nuove sfide che richiedono un salto di paradigma nell’organizzazione di un network a sostegno sia della prevenzione dei rischi sia della gestione delle emergenze.

Dinamismo, contingenza, strategia, connettività, informazione, rapidità, gestione del valore, rivoluzione tecnologica, processi, competenza e professionalità: queste sono le parole chiave emerse dalle due tavole rotonde svoltesi entro la cornice del XX Convegno Benpower, tenutosi in Bahrein dal 26 al 30 ottobre 2022 e trasmesso su IC TV venerdì 11 novembre.

Alla prima tavola rotonda dedicata alle sfide più attuali dell’assicurazione property hanno partecipato Marisa Abbati, Vicepresidente Acb, Marco Frattoloni, Rappresentante Aipai in Fuedi, Sergio Ginocchietti, Amministratore Unico G&R Consulting e Paolo Iurasek, Vicepresidente Anapa, analizzando la capacità di reazione del sistema e le misure operative da mettere in campo nella soluzione dei danni property.

Nella seconda tavola rotonda i relatori Luigi Baccaro, Claims Director Sara Assicurazioni, Titti De Spirt, AD Win Wholesale Insurtech Network, Lorenzo Spagna, Presidente CdA Rda Servizi, Luca Tavecchia, Head of Claims No-Motor Generali Italia, e Renato Vecchio, Direttore Assicurativo e RM Benpower, hanno affrontato il tema della gestione delle emergenze in termini di obiettivi e processi che concorrano al miglioramento della customer experience assicurativa.

Entrambe le tavole rotonde – moderate da Maria Carolina Balbusso, Responsabile Marketing e Comunicazione Benpower – hanno sottolineato l’importanza della collaborazione tra le parti e la necessità di dare vita a un ecosistema nella gestione dei sinistri property dal risk management al risanamento post danno: un mondo di incertezza può essere trasformato in un mondo di possibilità esclusivamente mediante nuove sinergie e un cambio deciso di prospettiva nell’ideazione di strategie che possano rispondere alle richieste del mercato con maggior efficacia.

Il Convegno è stato organizzato con il sostegno di Acb – Associazione Categoria Brokers, Aipai – Associazione Italiana Periti Assicurativi Incendio e Rischi Diversi, Cineas, ICMQ Cersa, Sna – Sindacato Nazionale Agenti di Assicurazione, Win – Women in Insurance Network, e VRS Adjusters. Molto partecipata è stata anche la trasmissione dell’evento con un centinaio di persone connesse.

Chi non fosse riuscito a seguire l’evento, può visionare le tavole rotonde del XX Convegno Benpower sul canale Youtube dell’azienda:

Link video https://youtu.be/5AAyu88zpSU
I TAVOLA ROTONDA – AFFRONTARE LE SFIDE GLOBALI NEL SETTORE DEI SINISTRI PROPERTY

Link video https://youtu.be/MLJudDF9Zaw
II TAVOLA ROTONDA – GESTIONE EMERGENZE: RIDEFINIRE OBIETTIVI E PROCESSI

L’esperienza del confronto e la creazione di un network professionale rappresentano il leitmotiv che sottende tutte le edizioni del Convegno Benpower: anche per il ventesimo anno si sono alternate ai momenti istituzionali diverse attività culturali e di team building.

Quest’anno celebriamo vent’anni di attività e lo abbiamo voluto fare come da tradizione riunendo in una location d’eccezione periti, assicuratori, broker e associazioni per creare un momento di incontro professionale tra figure differenti del mondo property oltre le relazioni quotidiane”, afferma Ben Isufaj, Amministratore e Fondatore di Benpower. “Sono davvero soddisfatto dell’esito del Convegno per l’ottimo riscontro ottenuto sia in termini di presenze sia in termini di connessioni online, nonché per le profonde dimostrazioni d’affetto e riconoscimento ricevute nella celebrazione di un momento così importante per l’azienda e per me che sono cresciuto nel mondo delle bonifiche. Più di tutti mi sento di sottolineare il grande valore del mio team per l’impegno e la passione mostrati ogni giorno sul campo”, conclude Isufaj.

Maggiori informazioni: comunicazione@benpower.com