Renault alla conquista delle polizze auto

Mobilize Financial Services, divisione bancaria della casa automobilistica Renault precedentemente nota come RCI Bank, ha creato una nuova società, Mobilize Insurance, dedicata alla distribuzione di assicurazioni auto sul mercato europeo, in particolare nel settore dei veicoli connessi. La strategia prevede l’utilizzo di formule tariffate basate sui chilometri percorsi ma anche sul comportamento di guida analizzato grazie alle nuove tecnologie di bordo. Difficile, però, ipotizzare se questo nuovo progetto, che prevede anche lo sviluppo di una nuova piattaforma tecnologica, consentirà davvero di far decollare la vendita di contratti assicurativi in un mercato competitivo ed evoluto.

João Leandro, amministratore delegato di Mobilize Financial Services, ha dichiarato al quotidiano Les Echos: “Dopo il nostro cambio di brand commerciale della scorsa primavera, questa nuova società risponde alla nostra volontà di coprire tutte le attività del business automobilistico, dal finanziamento all’abbonamento o al noleggio di veicoli, e nuove forme di mobilità legate all’auto elettrica, alla digitalizzazione e all’auto connessa”.

Grazie alla collaborazione di Accenture e tramite accordi commerciali con assicuratori esterni (tra cui Allianz e Axa che già ne suddividono il rischio), Mobilize Insurance punta ad arrivare 3,6 milioni di contratti nel 2030.

Nel 2021 Mobilize Financial Services ha concesso finanziamenti per 44,8 miliardi di euro e raccolto depositi per 21 miliardi di euro, pari al 47% del patrimonio netto di Renault.

In quest’ottica assume grande rilevanza l’annuncio dei giorni scorsi della casa automobilistica francese e di Google che intensificheranno i loro sforzi congiunti in futuro sviluppando la piattaforma Software Defined Vehicle, Le due aziende lavorano fianco a fianco già dal 2018 hanno fatto un chiaro riferimento alla possibilità di sviluppare modelli assicurativi personalizzati in base al comportamento del guidatore al volante oltre che all’effettivo utilizzo del veicolo. Il che si sposa perfettamente con il progetto di Mobilize Insurance.