Mps, Axa secondo azionista con quasi l’8% del capitale

Si fa più chiaro il quadro dell’azionariato del Montepaschi. Dalle ultime comunicazioni della Consob emerge che Axa detiene il 7,976% del capitale della banca senese, di cui è il secondo azionista dopo il Tesoro. Intanto il fondo Allspring Global Investments ha azzerato la quota detenuta nell’istituto. Dopo la conclusione dell’aumento di capitale da 2,5 miliardi di euro, il gestore di investimenti aveva rilevato il 6,8% del capitale della banca guidata dall’a.d. Luigi Lovaglio. L’operazione era stata effettuata il 10 novembre attraverso fondi del risparmio gestito.

Allspring Global Investments è legato a Allspring Global Investments Holdings, posseduta indirettamente da alcuni fondi privati di Gtcr e Reverence Capital Partners. Il gestore controlla 463 miliardi di dollari (452 mld euro) di asset ed è presente in 20 paesi. Attualmente la partecipazione risulta pari allo 0,058%. L’operazione di diluizione è datata 15 novembre. Per quanto riguarda il resto dell’azionariato in base alla suddivisioni delle quote tra i subgaranti dell’aumento di capitale e altri investitori, Pimco risultava intorno al 3%, Algebris e Ion Group al 2% ciascuno. Il fronte delle fondazioni aveva in mano titoli per il 3%, le casse Enpam e Inarcassa l’1,2% a testa e Anima l’1%.
Fonte: