Allianz, la polizza per le auto elettriche va in Unicredit

di Anna Messia

Allianz Lithium arriva negli sportelli Unicredit. Grazie alla partnership tra la banca e la compagnia assicurativa, la polizza che offre garanzie e servizi specifici su misura per le auto elettriche o plug-in hybrid sarà distribuita anche nelle filiali di Unicredit. Una novità che va inquadrata nel rafforzamento della storica alleanza tra i due partner avvenuto in gennaio e che ha coinvolto oltre all’Italia anche Germania, Europa Centrale e Orientale per massimizzare il contributo di entrambi.

Tra le novità la collaborazione tra i due gruppi nel settore dell’insure-banking, consentendo a UniCredit di offrire i propri prodotti bancari ai clienti attraverso open platform di Allianz in Germania, Italia e altri paesi. Ma anche il rinnovo, fino al 2027, degli accordi nei settori vita e danni. Oltre al pieno accesso dei clienti UniCredit ai migliori prodotti di Allianz, come è appunto il caso di Lithium, che è una polizza auto che guarda al futuro, considerando che il mercato delle auto elettriche e ibride è in costante crescita ed è un fattore importante per conseguire i traguardi che l’Italia si è posta nel Piano per la transizione ecologica.

Invece guardando al settore della protezione Danni, a fine settembre in Italia la banca registrava una crescita del business, anno su anno, del 33%. «L’inclusione nell’offerta ai nostri clienti di Allianz Lithium è un risultato tangibile della partnership annunciata da UniCredit e Allianz lo scorso gennaio che offre servizi e risposte di valore ai nuovi bisogni connessi al processo di transizione energetica che è uno dei pilastri del Pnrr», spiega Annalisa Areni, responsabile client strategies di UniCredit. (riproduzione riservata)
Fonte: logo_mf