Helvetia Venture Fund investe nell’assicurazione spagnola peer-to-peer Freshurance

Helvetia Venture Fund investe nella start-up spagnola Freshurance. La compagnia insurtech ha lanciato sul mercato spagnolo Cobertoo: un’assicurazione peer-to-peer per i telefoni cellulari, che si rivolge in particolare ai millennial e alla generazione Z. L’intero processo assicurativo, compresa la liquidazione dei sinistri, verrà gestito in formato digitale.

In base all’approccio peer-to-peer, gli assicurati pagano una quota di adesione di EUR 1 ogni mese e premi mensili per il cellulare assicurato, il cui importo dipende dal relativo modello. Freshurance riceve la quota di adesione e il 25% del premio, il restante 75% confluisce in un fondo utilizzato per il rimborso dei sinistri. Il 75% di tutto ciò che rimane nel fondo viene restituito agli assicurati sotto forma di rimborso. Il restante 25% viene donato a delle ONG per scopi caritatevoli.

Nel 2018 Freshurance ha partecipato allo Startup Accelerator Program dello Startupbootcamp di Amsterdam ed è stata premiata come la compagnia insurtech più innovativa. Freshurance utilizzerà il capitale aggiuntivo per partecipare a Sandbox Spain e per potenziare le attività di marketing nonché sviluppare il prodotto a livello tecnologico.

Investendo in Freshurance, Helvetia può, da un lato, tastare il terreno per quanto riguarda il mercato spagnolo altamente innovativo delle insurtech e, dall’altro, raccogliere preziose informazioni in merito ai modelli di business peer-to-peer.

Freshurance