Alphabet si rivolge ai cat bond per l’assicurazione contro i terremoti

Alphabet, la holding di Google, è entrata per la prima volta nel mercato dei cat bond, poiché il gigante della tecnologia cerca 237,5 milioni di dollari di protezione assicurativa contro i terremoti che saranno completamente garantiti attraverso l’emissione di Phoenician Re Ltd. (Serie 2020-1) per gli investitori del mercato dei capitali.

I giganti della tecnologia di questo mondo sono tutti esposti in modo significativo a catastrofi, a gravi rischi climatici e meteorologici e guardare al mercato delle insurance-linked securities (ILS) come fonte di capacità efficiente in grado di supportare le loro esigenze assicurative è un passo naturale per le aziende così focalizzate sull’innovazione e l’efficienza.

Alphabet, che funge da holding per tutte le operazioni di Google tech, sta cercando di garantire la protezione dal terremoto in California dai mercati dei capitali, in un accordo che vedrà l’assicuratore captive dell’azienda cedere il rischio a una società di riassicurazione globale, che a sua volta stipulerà un accordo di copertura con un assicuratore di scopo speciale (SPI) Phoenician Re Ltd. che emetterà le cat bond notes per gli investitori.

Phoenician Re Ltd. è stata registrata alle Bermuda a settembre e cercherà di emettere 237,5 milioni di dollari di cat bond per gli investitori, i cui proventi saranno utilizzati per garantire gli accordi di riassicurazione retrocessionale con il riassicuratore di copertura Hannover Re.

Hannover Re stipulerà a sua volta un accordo di riassicurazione con Imi Assurance Inc., che è l’assicuratore captive di Google con sede alle Hawaii.

Alphabet si garntisce quindi l’assicurazione diretta dalla sua captive, permettendogli di beneficiare della propensione dei mercati dei capitali ad assumere questi rischi catastrofici in forma di cat bond cartolarizzati.

L’utilizzo della sua captive come assicuratore di copertura, per interfacciarsi con Hannover Re come riassicuratore di copertura, significa che Google può accedere più direttamente ai mercati dei capitali per la protezione assicurativa contro le catastrofi che cerca.

L’unica tranche di 237,5 milioni di dollari della Serie 2020-1 Classe A, che sarà emessa da Phoenician Re Ltd., fornirà ad Alphabet una fonte di protezione assicurativa contro il terremoto in California, a cascata attraverso gli accordi di riassicurazione e il suo assicuratore captive, per un periodo di tre anni.

Pur essendo un cat bond incentrato sulle esposizioni ai terremoti in California, coprirà anche i danni alle proprietà di Alphabet causati da un terremoto che si verifica al di fuori dello stato, ma che causa perdite sufficienti all’interno dello stato per innescare le note.