Trasmissione al cliente di documento contrattuale via internet

IL VOSTRO QUESITO

Sono un broker assicurativo operante in Sicilia.
Vi scrivo poiché vorrei chiarito un dubbio relativamente alla trasmissione delle polizze tramite internet.
Arrivo al dunque: è un comportamento corretto secondo le disposizioni dell’Ivass, quello di inviare in allegato pdf per email la polizza al cliente (che accetta preventivamente di voler ricevere tutta la documentazione in formato elettronico), che dovrà quindi stamparla, firmarla (non in presenza dell’intermediario) scannerizzarla, ed inviarla nuovamente per email con allegato un documento di identità? (In sostanza la copia firmata in originale rimane a lui). Io ritengo che sia un comportamento al limite (ma ahimè molto frequente). In caso di controllo da parte di ispettori Ivass, cosa rischia l’intermediario che opera in questo modo?

L’ESPERTO RISPONDE

Gli esperti di ASSINEWS rispondono via mail ai vostri quesiti su tutti i rami assicurativi, normativa e compliance! Scopri il servizio "Esperto Risponde"

Accedi alla pagina "Il tuo abbonamento" per informazioni sui servizi inclusi nel tuo piano
Hai dimenticato la Password?
Registrati

documento contrattuale