Intesa Sp prima nel risparmio gestito

In ottobre il sistema del risparmio gestito, secondo i numeri raccolti da Assogestioni, ha registrato una raccolta netta di un miliardo di euro. Il dato da inizio anno sfiora i 60 miliardi. Le vendite nette delle gestioni di portafoglio sono ammontate a 1,1 miliardi, mentre le gestioni collettive sono terminate sulla parità. Il patrimonio gestito dall’industria è stato pari a 2.275 miliardi: il 51% è rappresentato dalle gestioni di portafoglio e il restante 49% dalle gestioni collettive.
I fondi aperti si mantengono in equilibrio grazie alle sottoscrizioni totalizzate dai fondi di lungo termine (+1,9 miliardi), che compensano quasi per intero la flessione dei monetari (-2,1 mld). Le macro categorie favorite dai risparmiatori italiani sono gli obbligazionari (+2 miliardi), gli azionari (+1,1 mld) e i bilanciati (+774 mln).
Intesa Sanpaolo risulta prima per raccolta netta nel mese con 1,306 miliardi di euro grazie al contributo di Eurizon (671,6 milioni) e Fideuram (634,5 mln). Quest’ultima è guidata dall’amministratore delegato Paolo Molesini.
© Riproduzione riservata

Fonte: