“Ibl Assicura: insurtech e polizze per famiglie”

“Diciamo la verità, in Italia sia le fabbriche prodotto assicurative che le piattaforme di distribuzione hanno bisogno di un profondo rinnovamento. Il settore è in uno stato di immobilismo, manca un’apertura decisa al cambiamento e questa è anche una delle ragioni che vedono l’Italia come uno dei paesi più sotto assicurati d’Europa e dei paesi industrializzati». Massimo Marinelli, neoamministratore delegato di Ibl Assicura, non usa troppi giri di parole. Va diritto al cuore del problema: per vendere più prodotti assicurativi bisogna svecchiare il settore. Ibl Assicura è la società di distribuzione di prodotti assicurativi di Ibl Banca, l’istituto di credito specializzato nei finanziamenti contro cessione del quinto dello stipendio, leader di mercato con una quota stimata del 15% (e che ha raggiunto i 2,8 miliardi di euro di impieghi). Ora l’ad della banca, Mario Giordano, ha deciso di entrare nel business assicurativo e ha dato incarico proprio a Marinelli di svilupparlo. Marinelli è stato chiamato per la sua precedente esperienza in Allianz, che lasciò per creare una sua società come imprenditore. Ora con il nuovo ruolo ha il compito di incrementare l’attività distributiva di Ibl Assicura nelle vesti di top manager.


Fonte:aflogo_mini