Cambi di leadership in AGCS e Allianz Deutschland

Dopo le indiscrezioni di stampa circolate nei giorni scorsi arriva il comunicato ufficiale di Allianz, che annuncia cambiamenti nella leadership in AGCS e Allianz Deutschland, che entreranno in vigore a partire dal 1° Dicembre 2019 previa autorizzazione dell’ autorità di regolamentazione.

Joachim Müller, attualmente CEO di Allianz Versicherungs-AG (la compagnia Property & Casualty di Allianz Germania) e di Allianz Beratungs- und Vertriebs-AG (ABV, compagnia specializzata nei rischi commerciali di Allianz Deutschland) sarà nominato CEO di AGCS. Succederà a Chris Fischer Hirs che lascerà l’incarico di CEO dal 30 Novembre 2019. Andreas Kanning, attualmente membro del Board di Allianz Beratungs- und Vertriebs-AG (ABV), diventerà CEO di ABV e membro del Consiglio di Amministrazione di Allianz Deutschland AG. Klaus-Peter Röhler, CEO di Allianz Deutschland AG, assumerà la carica di CEO di Allianz Versicherungs-AG in aggiunta alle sue attuali responsabilità.

Joachim Müller è anche membro del Board di Allianz Deutschland AG con responsabilità per Sales (dal 2014 CEO di ABV) e per i rischi Property & Casualty (dal 2016 CEO di Allianz Versichrungs AG).

Chris Fischer Hirs è entrato in Allianz nel 1999 come Chief Financial Officer di Allianz Risk Transfer AG (ART). Nel 2007 è entrato a far parte del Board di AGCS SE. Durante il suo mandato come CEO, Chris ha guidato la compagnia attraverso un lungo periodo di grande cambiamento tra cui l’incorporazione della controllata di Allianz, Fireman’s Fund, in AGCS.

Durante la presentazione dei dati di bilancio, il CFO Giulio Terzariol ha lamentato il fatto che “AGCS è ancora un cantiere, mentre tutte le altre aree hanno mostrato un buon sviluppo” e che da diversi anni la controllata non riesce a scendere sotto la soglia del 100% del combined ratio.
Allianz