RCA: nel 2018 margine tecnico lordo di 2.882 mln (+9%)

Il margine tecnico lordo per il complesso delle imprese operanti nel mercato RCA  italiano nel 2018 è stato di 2.882 milioni di euro (+9%), pari al 20,3% dei premi contabilizzati.

Secondo i dati IVASS, il segmento delle Autovetture ha concorso alla formazione del margine tecnico per il 76,9% seguito dagli Autocarri per il 26,2%, quest’ultimo a fronte di un peso del 14,7% della raccolta premi. Nel settore delle due ruote i motocicli hanno registrato un margine tecnico negativo per 31 milioni, pari a un’incidenza del -1,1% sul margine complessivo. Il margine per i motocicli è migliorato di 92 milioni di euro rispetto allo scorso anno e risulta quasi completamente compensato dal contributo fornito al margine tecnico dai ciclomotori che nel 2018 aumenta a 20 milioni. Secondari gli altri segmenti, presi singolarmente sia come raccolta premi sia come contributo al margine tecnico complessivo. Tra questi si segnala, per la maggiore incidenza dei premi, il settore delle Macchine Agricole.

Autovetture
Nel settore delle autovetture il totale dei premi lordi contabilizzati nel 2018 è stato di 10.611 milioni di euro, pari al 74,8% della raccolta totale nel ramo, con un aumento di +0,8 punti percentuali rispetto al 2017, interamente ascrivibile all’incremento nel numero degli assicurati che ha più che compensato il decremento nel prezzo medio pagato (-1,1%). Nonostante il modesto aumento nella raccolta premi, la consistente riduzione dei sinistri ha portato il margine tecnico atteso lordo a crescere del 16,6%. Il margine complessivo è passato dai 1.901 milioni di euro del 2017 ai 2.216 milioni di euro nel 2018, pari al 21% dei premi contabilizzati nel settore.

Costo complessivo dei sinistri 
Nel 2018 sono stati gestiti sinistri per un importo complessivo (pagato e riservato) pari a 8.396 milioni di euro, inclusa la stima a riserva per i sinistri IBNR (841 milioni), in diminuzione del – 2,7% rispetto al 2017.
Margine tecnico lordo 
L’incremento del margine tecnico lordo non ha interessato in maniera uniforme tutte le province italiane. Al Sud si osservano, anche dopo la flessione nel 2014-2017, margini tecnici per polizza più elevati in forza di premi medi altrettanto elevati. Nel 2018 il margine tecnico per le autovetture è pari al 20,9% dei premi (nel 2017 il 18,0%).

Ciclomotori
Per il settore dei ciclomotori, sono stati raccolti, nel 2018, 138 milioni di euro, pari all’1,0% della raccolta totale nel ramo r. c. auto, con una flessione del 2,8% rispetto al 2017. Dato interamente imputabile a una diminuzione dei veicoli-anno (-4,7%).
Costo complessivo dei sinistri
Nel 2018 si è assistito a una diminuzione nell’importo complessivo dei sinistri gestiti (pagati, riservati e stimati IBNR) che ha totalizzato 118 milioni di euro, con una riduzione del 8,9% rispetto al 201711, anno in cui già se ne era registrato un decremento del 14,5%.
Margine tecnico lordo
Il margine tecnico complessivo nazionale per il segmento dei ciclomotori è positivo per 20 milioni di euro, pari al 14,4% dei premi contabilizzati nel settore, a fronte dei 12 milioni di euro fatti registrare nel 2017.

Motocicli 
I motocicli fanno contabilizzare nel 2018 premi lordi per 730 milioni di euro, con un’incidenza del 5,2% sul totale del ramo, in crescita del 4,0% dall’anno precedente. Tale incremento, essendosi verificato in corrispondenza di più modesto aumento nel numero dei veicoli-anno (+2,5%), evidenzia un rialzo nel prezzo medio effettivamente pagato dagli assicurati.
Costo complessivo dei sinistri 
Nel 2018, l’importo totale dei sinistri occorsi nel settore dei motocicli (761 milioni), è in diminuzione da quello registrato nell’anno precedente, facendo registrare una variazione del -7,8%.13 Come in altri casi, la variabilità di questo dato nelle singole province è molto accentuata, ma trova compensazione a livello nazionale.
Margine tecnico lordo
In questo settore, nel 2018 il margine tecnico risulta complessivamente negativo per 31 milioni di euro, pari al 4,3% dei premi contabilizzati. Già nei tre anni precedenti il margine tecnico complessivo in questo settore era stato negativo, risultando rispettivamente pari a -68, -101 e -123 milioni di euro. Il 2018 segna, quindi, un’inversione di tendenza con un margine in miglioramento di ben 92 milioni di euro.

Autocarri
Nel settore degli autocarri il totale dei premi lordi r. c. auto contabilizzati nel 2018 è stato di 2.091 milioni di euro, pari al 14,7% della raccolta totale nel ramo, che lo rende, dopo le autovetture, il settore maggiormente rilevante nel ramo. 

Costo complessivo dei sinistri 
Nel 2018 sono stati gestiti sinistri per un importo complessivamente pari a 1.335 milioni di euro, inclusa la stima a riserva per i sinistri IBNR (159 milioni).
Margine tecnico lordo 
Il margine tecnico per il comparto degli autocarri nel 2018 è stato pari al 36,2% dei premi raccolti, contribuendo al margine tecnico totale del ramo nella misura del 26,2%. Tranne poche eccezioni, esso si è mantenuto su valori relativamente elevati in tutte le province.

RCA