Responsabilità del notaio

Sussiste il nesso causale, e dunque la responsabilità professionale, tra l’erronea trascrizione, da parte del notaio, dei dati catastali di un immobile compravenduto e il danno subito dal cliente a causa del pignoramento del bene, avvenuto prima della ritardata rettifica dei dati.

Cassazione civile sez. III, 28/06/2018 n. 17054