Gli agenti chiedono quota azionaria delle Generali

Anagina, l’associazione nazionale degli agenti Generali, è interessata a partecipare al capitale azionario del gruppo assicurativo: lo ha annunciato il presidente Davide Nicolao durante l’assemblea.

«Sono tanti i colleghi possessori di azioni Generali», ha sottolineato Nicolao. «Poter intraprendere una strada per cui si certifica un interesse alla compagnia, anche con una quota di Anagina, che possa vedere la nostra associazione in prima linea, sarebbe un bel progetto che andremo ad analizzare nella sua fattibilità e nell’interesse da parte dei nostri 370 associati». L’a.d. di Generali Italia, Marco Sesana, intervenuto ai lavori, ha affermato che il Leone resta un gruppo solido anche con uno spread Btp-Bund elevato.

Fonte: