Danno da demansionamento e dequalificazione professionale

In caso di demansionamento e dequalificazione, il lavoratore non ha automaticamente il diritto al risarcimento del danno professionale, biologico ed esistenziale dovendo egli allegarne specificatamente i presupposti nel ricorso introduttivo del giudizio.

 Cassazione civile sez. lav., 09/07/2018 n. 17978