Al via Marsh-JLT Specialty

Marsh ha annunciato la formazione di Marsh-JLT Specialty, la nuova realtà del segmento specialty che nasce dall’unione dei rispettivi team specializzati operanti fino a ieri sotto le bandiere separate di Marsh e Jardine Lloyd Thompson Group plc (JLT). È questo il primo passo effettivo verso l’unificazione delle due realtà del brokeraggio mondiale, dopo la firma dell’accordo di acquisizione di JLT da parte di Marsh & McLennan Cos., annunciato a settembre sulla base di un corrispettivo economico di 5,5 miliardi di dollari. Operazione, attualmente ancora in attesa di ricevere il definitivo via libera dalle autorità regolatrici del mercato.

“È emozionante iniziare a pianificare l’integrazione di Marsh e JLT”, ha dichiarato John Doyle, presidente e ceo di Marsh. “Con la formazione di Marsh-JLT Speciality, saremo in una posizione ideale per far crescere il nostro business nel segmento specialty, attraverso l’unificazione delle proposte di valore delle due società, permettendoci di sviluppare un’offerta di qualità per i nostri clienti che richiedono soluzioni e servizi specializzati”.

La nuova unit sarà guidata da Dominic Burke, attuale ceo di JLT Group e che oltre ad assumere la carica di vicepresidente e di membro del comitato esecutivo di Marsh & McLennan, sarà anche il chairman di Marsh-JLT Specialty e continuerà a operare dagli uffici di Londra.