Responsabilità animali in custodia

IL VOSTRO QUESITO

A Tizio viene affidato il cane di proprietà della ex moglie perché lei deve assentarsi da casa per qualche giorno (sono regolarmente divorziati). Tizio lega per un momento il cane al cancello di casa per portare fuori l’auto e facendo manovra investe l’animale. Il danno procurato è di qualche migliaia di euro di spese veterinarie.
La compagnia assicurativa rc auto rifiuta l’indennizzo perché l’animale era in consegna e custodia all’assicurato.
Non vedo nessuna esclusione specifica per le cose in consegna e custodia sulla polizza assicurativa, né mi sembra di ravvisare alcuna esclusione di legge nella normativa rc auto. Per cortesia mi dareste un vostro parere in merito?

L’ESPERTO RISPONDE

Gli esperti di ASSINEWS rispondono via mail ai vostri quesiti su tutti i rami assicurativi, normativa e compliance! Scopri il servizio "Esperto Risponde"

Accedi alla pagina "Il tuo abbonamento" per informazioni sui servizi inclusi nel tuo piano
Hai dimenticato la Password?
Registrati