Contratto di subagenzia

IL VOSTRO QUESITO

Abbiamo un quesito da porre in merito al mandato che l’agente monomandatario deve stipulare con il subagente iscritto in sez E;
È possibile che il mandato di collaborazione invece di riconoscere delle provvigioni sui contratti emessi rimandi ad un contratto a tempo indeterminato quindi ad uno stipendio fisso?

L’ESPERTO RISPONDE

CONTENUTO A PAGAMENTO Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati a QUOTIDIANONon sei abbonato?

Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante

Hai dimenticato la Password?
Registrati
SHARE