Mapfre: utile netto in calo del 3,3% nei nove mesi

1246

Mapfre, il primo gruppo assicurativo spagnolo, ha registrato un utile netto in calo del 3,3% nei nove mesi a 572 mln € mentre il volume dei premi sale a 17,109 mld (+1,8%).

L’attività danni, che pesa per l’80%, cala a 13,467 mld (-2,3%), mentre il vita sale del 2.3% a 3,642 mld.

Nel mercato iberico i premi crescono del 6,4% a 5,41 mld, trainati dall’auto (+2,5%) e malattia (+7,8%) L’utile netto cresce del 36% a 557 mln.

In difficoltà invece i mercati sudamericani, a causa della svalutazione della moneta brasiliana e alla riduzione delle attività di prestiti nel settore bancassurance. Anche in America centrale i premi sono calati del 33% a 1 mld a causa della non redditività dei rami auto e rischi industriali.

Cresce invece Mapfre Re, con premi per 3,179 mld (+8,5%).

 

SHARE