Hannover Re conferma i target per il 2016

2130

Hannover Re è soddisfatta dei risultati raggiunti al 30 settembre e si dice ottimista di raggiungere i target annui di 950 mln di utili per il 2016.

I premi lordi sono calati del 3,8% a 12,5 mld, un dato coerente con le attese e i target annuali. I premi netti sono calati dello 0,65 s 10,8 md.

L’utile netto sale leggermente dai 786 mln a 790 mln e il risultato operativo è in sostanza stabile a 1.189 mln (contro 1.190 di un anno prima).

La pressione sui prezzi e l’eccesso di capitali sul mercato ha  ovviamente influito sui risultati del gruppo, in particolare in occasione delle negoziazioni per i rinnovi di luglio.

Nei rami danni  i premi lordi sono calati del 2,7% mentre i premi netti sono ammontati a 5,9 mld). Il combined ratio si è attestato a 95%.

Nel vita e malattia I premi sono calati del 5,2% a 5,3 mld, mentre i premi netti sono calati dello 0,5% a 4,8 mld. Il risultato operativo migliora del 17,9% a 290,4 mln e il risultato netto del 17,5% a 208,9 mln.

SHARE